Rivista dell'Istituto Nazionale Ferruccio Parri

La linea gotica fra ricerca e didattica

Print Friendly
Share on Google+

13 aprile Linea Gotica copyLa giornata di studi La linea gotica fra ricerca e didattica, (Bologna, 13 aprile 2015) nasce da una suggestione: che la ricerca storica – quella che diventa comunicazione nel corso dei convegni o quella che si fa letteratura nei saggi – costituisce sempre un banco di prova per la didattica. Non si tratta, semplicisticamente, di tradurre e/o declinare (che suona un po’ troppo come adeguare o ridimensionare) contenuti storiografici in narrazioni “adatte” alla scuola, quanto piuttosto di partire dai temi di un convegno storiografico per comprendere se questi offrono spunti tematici o accorgimenti metodologici utili a rinnovare o modificare l’insegnamento della storia nelle classi.

L’incontro, che ha coinvolto le sezioni didattiche della rete INSMLI, si è dato l’obiettivo di ragionare su questi temi non solo sul piano teorico. I relatori, chiamati a confrontarsi col Convegno Comunità in guerra nell’Appennino. La linea gotica fra storia e politica della memoria, 1944-2014 (Rimini, novembre 2014), hanno proposto chiavi di lettura, analizzato modelli e portato esempi di buone pratiche. Un lavoro stimolante e ricco che diventa dossier per Novecento.org.