Select Page

Chi siamo

Novecento.org è una rivista on line di didattica della storia progettata e gestita dall’Istituto nazionale Ferruccio Parri. Rete degli istituti per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea e dai 68 Istituti ad esso associati, presenti sul territorio nazionale.

La rivista contribuisce a realizzare gli obiettivi della Convenzione con il Miur per l’insegnamento della storia del Novecento raccogliendo, condividendo e disseminando saperi, conoscenze, risorse utili per la ricerca didattica e l’innovazione in atto nella scuola italiana.
Utilizzando le potenzialità di Internet vuole stimolare lo sviluppo di una comunità virtuale di insegnanti-ricercatori di storia.

La rivista è stata pensata e progettata come uno strumento affidabile per i docenti italiani che vogliano aggiornarsi sugli sviluppi della storiografia e della didattica della storia del XX e del XXI secolo, come un punto di riferimento che offre repertorio di materiali, percorsi didattici, dossier di documenti, mostre virtuali, riflessioni metodologiche.

Periodico on line a pubblicazione continua, mantiene una cadenza di due numeri all’anno: da settembre a febbraio e da marzo ad agosto. I numeri comprendono dossier tematici in cui confluiscono riflessioni e materiali di momenti seminariali o convegnistici organizzati e promossi dall’Istituto nazionale, dagli istituti associati o da soggetti che collaborano con la rete.

Novecento.org ha, inoltre, tre rubriche fisse: Pensare la didattica, Didattica in Classe e Storia Pubblica.

Pensare la didattica ospita gli articoli dedicati alla riflessione specifica e teorica sull’insegnamento della disciplina storica, su metodi e strumenti, sulla scuola quale ambiente di apprendimento, sulle trasformazioni in corso – in particolare quelle legate al digitale – e le loro ricadute sulla professionalità docente. Al suo interno sono pubblicati anche articoli che segnalano e danno conto della riflessione sulla didattica in ambito nazionale ed europeo.

Didattica in classe è un vero e proprio archivio di esperienze didattiche realizzate o in corso di progettazione: è la rubrica nella quale i presupposti teorici di “Pensare la didattica” si trovano declinati nella realtà scolastica quotidiana e nelle sue pratiche (in particolare “laboratori di storia con le fonti” “studi di caso” e “debate”). Al suo interno si possono trovare spunti, materiali, oltre a vere e proprie attività didattiche realizzate. È lo spazio della rivista dedicato allo scambio e alla condivisione, un vivace crocevia di suggestioni e azioni didattiche e formative.

Storia pubblica – fino al numero 9 Uso pubblico della storia – richiama fin dal titolo il rapporto fra didattica e Public History. Al suo interno trovano spazio articoli che approfondiscono i temi al centro del dibattito pubblico (italiano e internazionale) che sono pertinenti alle riflessioni metodologiche connesse ai temi e alle questioni della didattica della storia del XX e XXI secolo.

Direttrice: Agnese Portincasa

Vicedirettori: Carla Marcellini e Enrico Pagano

Caporedattore: Igor Pizzirusso

Redazione: Marta Baiardi, Marida Brignani, Giosiana Carrara, Paolo Ceccoli, Annalisa Cegna, Monica Di Barbora, Gianluca Fulvetti, Gianluca Gabrielli, Luca Gorgolini, Maurizio Guerri, Elena Mastretta, Nadia Olivieri, Nina Quarenghi, Stefano Pivato, Elena Vellati.

Webmaster, gestione operativa e programmazione: Igor Pizzirusso

Un pensiero particolare ad Antonino Criscione – che aveva progettato, curato ed animato la prima versione della rivista Novecento.org – e a Flavio Febbraro – che l’ha diretta dal novembre del 2018 fino al giorno della sua scomparsa, il 22 luglio 2019.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.