Rivista dell'Istituto Nazionale Ferruccio Parri

La violenza di stato nel Novecento: lager e gulag

Print Friendly
Share on Google+
Dossier del numero 7, febbraio 2017
By Gerald Praschl - Own work, CC BY-SA 3.0, Link

By Gerald PraschlOwn work, CC BY-SA 3.0, Link

Dossier nato dalla V edizione del Corso di Storia e Didattica della Shoah organizzato dall’Università di Bari “Aldo Moro” il 14-15 ottobre 2016 “LA VIOLENZA DI STATO NEL NOVECENTO: LAGER E GULAG”.

Come posso trasmettere la Shoah alle generazioni del futuro?

E come posso farlo in modo equilibrato, nel rispetto cioè della storia e tenendo a distanza la retorica e la facile demagogia?

Infine: quali fra le molte iniziative possibili offrono i migliori benefici sul piano didattico e formativo?

Per rispondere a queste domande la Rete Universitaria per il Giorno della Memoria e l’Università di Bari “Aldo Moro” (Dipartimento DISUM) ha organizzato venerdì 14 e sabato 15 ottobre 2015, la quinta edizione del Corso di Storia e Didattica della Shoah. L’iniziativa si è svolta in collaborazione con il MIUR, l’Ufficio Scolastico Regionale della Puglia e la FLC CGIL Puglia.

La responsabilità scientifica è stata curata da Francesca R. Recchia Luciani (Docente di Filosofie contemporanee, Dpt. DISUM-UniBA) e Claudio Vercelli (Docente a contratto dell’Università Cattolica di Milano, Istituto di Studi storici Gaetano Salvemini, Torino), la sezione didattica è stata curata da Antonio Brusa (Didattica della storia, UniBA).Il Corso si è avvalso inoltre dei contributi scientifici e didattici dei/delle docenti: Francesco Fistetti, Natascia Mattucci, Clemens Härle, Valerio Bernardi, Sergio Chiaffarata, Fiorenza Loiacono, Giuseppe Losapio, Raffaele Pellegrino.