Select Page

Author: luciano-niccolai

Autore

Luciano Niccolai

Nato a Pistoia nel 1935. Ha lavorato presso la Biblioteca Forteguerriana di Pistoia. La sua Collezione di fumetti (Collezione Luciano Niccolai) è stata definita “ punto di riferimento per chi si occupa di fumetti e storia partigiana (ma ricolma di fumetti di ogni tipo, dalla fantascienza all'umorismo)”. Nel 1995 ha curato a Pistoia con Giovanni Barbi e Pierluigi Gaspa la mostra e il relativo catalogo intitolati “Per la libertà! La resistenza italiana nel fumetto” Nel 2009, sempre con Pier Luigi Gaspa, ha pubblicato il volume/catalogo della Collezione “Per la Libertà. La resistenza nel fumetto” (Settegiorni Ed. Pistoia 2009). Nel 2010 a Reggio Emilia gli è stato conferito un Premio della Giuria con la motivazione: "per essere riuscito con le sue sole forze e con un accanito spirito collezionistico, a creare un archivio legato al fumetto a tematica Resistenza, vero punto di riferimento ineludibile per qualunque studioso che voglia accostarsi all’argomento”. Iniziate nel 2009 la digitalizzazione e la catalogazione, Luciano Niccolai ha realizzazto e messo on line due siti internet:

  • Nel 2017 wordpress.com (con Nadia Niccolai) dedicato al padre, anifascista e patriota pistoiese☺
  • Nel 2018 http://www.ninocamus.altervista.org con Nadia Niccolai, Grazia e Fabio Camusso) dedicato al famoso fumettista Nino Camus (Giovanni Camusso), autore del fumetto cult “PAM il partigiano”;
ha pubblicato
  • Nel 2016, con Nadia Niccolai, sul n.6 della rivista online di ISMLI org l’articolo “PAM il Partigiano e i fumetti resistenziali della Collezione Luciano Niccolai” L’articolo è contrassegnato come “Storia Pubblica”;
ha realizzato
  • Nell’aprile 2018, con Nadia Niccolai e Lido Contemori la mostra “La Resistenza nei fumetti. PAM e Fulmine partigiani a Firenze. Due autori a confronto: Nino Camus, storico a Fumetti e Clario Onesti. Tavole dalla Collezione Luciano Niccolai” Firenze, Teatro Puccini 20/4-30/5/ 2018 (Public History).
  • Nel giugno 2018 con Nadia Niccolai e Lido Contemori, l’ incontro-evento: “La Resistenza in Toscana attraverso i fumetti. Collezione Luciano Niccolai” Circolo ARCI Lavoratori Porta a Prato, Firenze, con presentazione dei fumetti di Collezione Luciano Niccolai su Resistenza in Toscana dal 1946 a oggi e del progetto per la realizzazione di un mini-atlante delle azioni partigiane descritte nei fumetti. (Public History).
  • Dal dicembre 2018 Luciano Niccolai e la sorella Nadia sono membri della Associazione Italiana di Public History (AIPH)
  La Collezione Luciano Niccolai, iniziata negli anni’50, raccoglie fumetti in prevalenza italiani che coprono un’ampia gamma di soggetti, a partire dai grandi classici (umorismo, avventura fantascienza...) per finire con la fumettistica piu’ dedicata (resistenza, shoah). Da alcuni anni il Collezionista ha sentito il bisogno di mettere ordine nella propria raccolta procedendo alla digitalizzazione e catalogazione dei vari albi. Questo ambizioso progetto prevede la stesura di elenchi generali digitali di facile consultazione, elenchi settoriali (la’ dove se ne senta la necessita’), la redazione di ampie schede bibliografiche che prendono in considerazione, oltre agli aspetti grafici, anche dati storici ed ambientali. Fino a poco tempo fa, la Collezione contava alcune migliaia di albi e fumetti: alla data odierna, a causa di variazioni del programma iniziale, il numero delle pubblicazioni e’ diminuito, rimanendo tuttavia ragguardevole. Digitalizzazione e catalogazione sono iniziate nel 2009 a partire dai fumetti resistenziali dopo che se ne era proceduto al riordino e alla pubblicazione del volume/catalogo “Per la Liberta’. Sono stati redatti un elenco generale in ordine di anno di pubblicazione, elenchi specifici per regione (Toscana, Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna) e per argomento: La Donna e la Resistenza nel fumetto, Fumetti su Olocausto, Deportazione, Campi di Concentramento.

INDICI

n. 11, febbraio 2019
Dossier "Tolleranza e intolleranza. Stranieri e diversi nel mondo contemporaneo"

Pensare la didattica

Storia pubblica

Didattica in classe

Ipermuseo

n. 10, agosto 2018
"Con le lenti di Gramsci"
Dossier del n. 10 della rivista
Pensare la didattica
Storia pubblica
Didattica in classe
n. 9, febbraio 2018
Editoriale
"Insegnare l’europa contemporanea"
Dossier del n. 9 della rivista
Pensare la didattica
Uso pubblico della storia
Didattica in classe
Ipermuseo
n. 8, agosto 2017
DOSSIER "ITALIA DIDATTICA"
PENSARE LA DIDATTICA
USO PUBBLICO DELLA STORIA
DIDATTICA IN CLASSE
IPERMUSEO
n. 7, febbraio 2017
Italia repubblicana, 70 anni di storia da insegnare Dossier del n. 7 della rivista
La violenza di stato nel Novecento: lager e gulag Dossier del n. 7 della rivista
Pensare la didattica
Uso pubblico della storia
Didattica in classe
n. 6, luglio 2016
Il genocidio armeno Dossier del n. 6 della rivista
La linea gotica fra ricerca e didattica Dossier del n. 6 della rivista
Pensare la didattica
Uso pubblico della storia
Didattica in classe
Ipermuseo
n. 5, gennaio 2016
Editoriale
Didattica della storia e laboratori digitali: la guerra dei Trent’anni (1914-1945) Dossier del n. 5 della rivista
Le relazioni
I laboratori
I gruppi
Pensare la didattica
Uso pubblico della storia
Didattica in classe
Dossier "Le Pietre d'inciampo in Italia"
Ipermuseo
n. 4, luglio 2015
Pensare la didattica
Didattica in classe
Dossier "Mediterraneo contemporaneo"
Sguardi sul Mediterraneo Gli studi di caso
Uso pubblico della storia
n. 3, gennaio 2015
Pensare la didattica
Didattica in classe
Dossier "Le risorse didattiche digitali su Resistenza e seconda guerra mondiale"
Uso pubblico della storia
Ipermuseo
n. 2, giugno 2014
Pensare la didattica
Didattica in classe
Dossier: "Le grandi crisi del mondo contemporaneo"

A cura di Carla Marcellini e Giovanni Palmieri

Uso pubblico della storia
Ipermuseo
n. 1, dicembre 2013
LA STORIA NELL’ERA DIGITALE
PENSARE LA DIDATTICA
USO PUBBLICO DELLA STORIA
DIDATTICA IN CLASSE
IPERMUSEO

ITALIA CONTEMPORANEA

Iniziative didattiche della rete INSMLI